Pechino e Tulou

Un viaggio di 11 giorni / 10 notti che vi permetterà di conoscere la Capitale Pechino e tutti i suoi siti di maggior interesse: la Grande Muraglia nel tratto più autentico Mutianyu, l’immensa  Città Proibita entrando dall’ imponente Piazza Tien An Men, l’affascinante  Tempio del Cielo ed  il Palazzo d’Estate.

Da Pechino si parte per la terra degli Hakka per ammirare i famosi “Tulou” o “edificio di fango”. Queste vaste strutture circolari o rettangolari ospitavano intere famiglie (fino a 80 con circa 600 abitanti) e potevano raggiungere i 6 piani di altezza…

Si prosegue per raggiungere le vette del Monte Wuyi e del Monte Huangshan dove il panorama vi lascerà senza fiato…

Il viaggio si concluderà nella cosmopolita Shanghai, dove modernità, raffinatezza e modernità vi daranno un piacevole arrivederci…

Tour:  Pechino e Tulou

1° giorno: Pechino
Arrivo all’aeroporto Beijing International, incontro con la guida e prima visita della “Capitale del Nord” con il Tempio del Cielo il maggiore tra tutti e l’unico esempio di arte architettonica classica cinese; qui l’imperatore si recava ogni solstizio di inverno per adorare il Cielo e pregare per ottenere un buon raccolto. Sistemazione in albergo e pernottamento. (Pasti liberi)

2° giorno: Pechino
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. La mattinata è dedicata alla visita del centro cittadino iniziando dalla Piazza Tien An Men, il cuore di Pechino, con i suoi 40 ettari di estensione è la piazza più grande della Cina ed anche del mondo; la sua realizzazione coincide con la proclamazione della Repubblica Popolare Cinese il 1° Ottobre del 1949. Proseguimento per l’immensa Città Proibita nella quale vissero 24 imperatori, ognuno dei quali fece aggiungere sale o padiglioni per renderla oggi estesa su un’area di 72 ettari con 9999 stanze. Si lascia il centro per la periferia della città per ammirare uno dei quattro giardini classici più famosi della Cina: il Palazzo d’Estate, armoniosa combinazione tra paesaggio naturale ed edificio artificiale, se le condizioni climatiche lo consentiranno, si effettuerà un giro in barca sul lago. La giornata terminerà con la visita ad una tipica Casa da tè per assistere all’elegante rituale della cerimonia e degustare l’aroma di alcuni dei più antichi e diffusi tipi di tè. Rientro in albergo e pernottamento. (Cena libera)

3° giorno: Pechino
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Partenza in pullman per Mutianyu per ammirare una delle sette meraviglie del mondo: la Grande Muraglia, lunga più di 5000 chilometri è il simbolo della saggezza del popolo cinese.  La visita prevede la salita in funivia… (si arriverà a 900mt di altitudine). Sulla via del ritorno, in un’ampia vallata a forma d’anfiteatro naturale, si estende la sorprendente Via Sacra fiancheggiata da 36 figure scolpite in pietra e in marmo poste con lo scopo di proteggere il sonno degli imperatori, di rappresentarne la potenza e decantarne il successo. Rientro in città e proseguimento per il caratteristico Quartiere 798, vecchie fabbriche rimodernate e adibite a gallerie d’arte. Passeggiare e ammirare l’estro di artisti cinesi ed internazionali, lontano dal caos cittadino, renderà le ore molto piacevoli… Rientro in albergo e pernottamento. (Cena libera)

4° giorno: Pechino -> (Xiamen) -> Yongding
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Di buon mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Xiamen. Arrivo e proseguimento in pullman per “la terra degli Hakka”: Yongding (250 km, 4 ore circa). Arrivo e sistemazione in albergo. Si parte per la periferia dove tra basse colline e terreni coltivati, sono adagiati, come per incanto, le tipiche costruzioni circolari definite “Tulou“… Durante la dinastia Jin, le tribù degli Hakka migrarono verso sud per sfuggire alle persecuzioni e si insediarono in questa provincia dove iniziarono a costruire le loro dimore. Il Tulou è molto spazioso, una vera cittadina in miniatura, con ambienti per la notte, cucina, scuola e poteva contenere circa un centinaio di persone, tutte appartenenti allo stesso clan… Rientro in albergo e pernottamento. (Pasti liberi)

5° giorno: Yongding -> Xiamen
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. La mattinata è dedicata al completamento della visita dei Tulou (Hongkeng, Fuyu, Kuiju, Zhengcheng). Rientro in pullman a Xiaoman e sistemazione in albergo. Pernottamento. (Cena libera)

6° giorno: Xiamen -> Wuyi
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Di buon mattino trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno ad Alta Velocità di 2° classe per Wuyi. Arrivo e sistemazione in albergo. Nel pomeriggio una passeggiata di circa un’ora vi porterà quasi in cima alla Montagna Wuyi, dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Da qui si potrà ammirare un panorama unico costituito dall’immensità dei picchi rocciosi, dalle nove curve del fiume Jiuqu e dalla vallata con i suoi villaggi di pescatori. Al termine, si scenderà a piedi e si effettuerà una gita in zattera sul fiume  per vedere lo stesso panorama dal basso… Rientro in albergo e pernottamento. (Cena libera)

7° giorno: Wuyi -> Huangshan
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Partenza per l’escursione al Villaggio Xiamei tipico e famoso per le caratteristiche abitazioni in mattoni, pietra e legno. In questo villaggio si avrà anche modo di approfondire la conoscenza sulla cultura del tè in quanto è uno dei centri più importanti per la sua produzione. Nel pomeriggio trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con Treno ad Alta velocità di 2° classe per Huangshan). Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento. (Cena libera)

8° giorno: Huangshan
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. La giornata è interamente dedicata alla visita del Monte Huangshan dichiarato Patrimonio dell’Umanità. La salita e la discesa sarà effettuato in funivia. Dalla cima si potrà ammirare uno scenario magnifico formato da molti pini graniti e da rocce emergenti fuori una marea di nubi…Nel tardo pomeriggio scesa dal monte e passeggiata nella città vecchia. Rientro in albergo e pernottamento. (Cena libera)

9° giorno: Huangshan -> Shanghai
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. Durante la mattinata visita al Villaggio Hongchun, famoso anche per essere stato set del film “la tigre e il dragone”. E’ un antico borgo frequentato essenzialmente da pittori che cercano ispirazione tra l’acqua, i salici e la tipica architettura delle residenze… Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno ad Alta velocità di 2° classe per Shanghai. Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento. (Cena libera).

10° giorno: Shanghai
Prima colazione in albergo, pranzo in ristorante locale. La mattinata è dedicata alla visita del Museo dello Sviluppo Urbanistico per toccare con mano la città attuale e quella del futuro.. Proseguimento per il  Tempio del Buddha di Giada, che si contraddistingue per le sue mura esterne color zafferano e conserva una spettacolare statua in preziosa giada birmana alta quasi 2 metri… Nel pomeriggio visita della Città Vecchia, dove si può ancora vedere qualche pittoresca viuzza o qualche piccola casa cinese. Nel cuore di questo quartiere si estende uno dei giardini più interessanti della Cina: il Giardino del Mandarino Yu  con piccole colline, vialetti, sentieri, torrenti e rocce calcaree. La giornata terminerà con la salita al Shanghai Tower, il grattacielo più alto della città e il terzo più alto del mondo. Rientro in albergo e pernottamento. (Cena libera)

11° giorno: Shanghai -> Pechino
Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Pechino. Arrivo e termine dei nostri servizi.

Pechino e Tulou SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

Download PDFscarica PDF